I primi 1600 km (1000 miglia)

Andare in basso

I primi 1600 km (1000 miglia)

Messaggio  Brit il Lun Nov 01, 2010 8:52 am

Si dice siano i kilometri più importanti per la vita del motore..
per quanto mi riguarda, i motori moderni, sono differenti da quelli passati poichè le case costruttrici, nonostante consiglino sempre un rodaggio accurato, immettono sul mercato motori che non hanno bisogno di essere rodati..

detto questo, è comunque consigliato procedere con cautela perchè bisogna dare tempo ai vari componenti, soprattutto elastici di 'formarsi' attorno ai vari componenti..

a moto fredda procedere con calma e far riscaldare per l'olio con passaggi di marcia frequenti.. una volta che l'olio sarà a regime si potrà procedere in modo normale cercando di non superare il mezzo giro della manopola del gas..

passati i fatidici 1600 km, fate il vostro tagliando, facendo dare un'occhiata accurata ai serraggi delle varie parti e godetevi la vostra moto.. nel rispetto vostro, della moto, degli altri utenti della strada e del codice (scarichi a parte What a Face )

_________________
They can't take that away from me..
avatar
Brit

Messaggi : 407
Data d'iscrizione : 30.10.10
Età : 42
Località : Cremona

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi 1600 km (1000 miglia)

Messaggio  Consolatrice il Lun Nov 01, 2010 8:59 am

Non avendo io le conoscenze per dare un parere razionale, vi riporto ciò che la concessionaria Speed Schop di Firenze ha detto a me e a David nel giorno del ritiro:
Per i primi 500/600 km non tirare troppo le marce e non superare i 100 km orari, poi via tranquilli senza grossi problemi ma solo con le attenzioni che alla moto fanno bene anche dopo il rodaggio come scaldare il motore prima di partire ec.
avatar
Consolatrice

Messaggi : 321
Data d'iscrizione : 30.10.10

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi 1600 km (1000 miglia)

Messaggio  Brit il Lun Nov 01, 2010 9:06 am

Consuelo ha scritto:Non avendo io le conoscenze per dare un parere razionale, vi riporto ciò che la concessionaria Speed Schop di Firenze ha detto a me e a David nel giorno del ritiro:
Per i primi 500/600 km non tirare troppo le marce e non superare i 100 km orari, poi via tranquilli senza grossi problemi ma solo con le attenzioni che alla moto fanno bene anche dopo il rodaggio come scaldare il motore prima di partire ec.
esatto..

aggiungo solo che è meglio far scaldare la moto in movimento, per far lavorare meglio il catalizzatore il quale se agisce da fermo, inquina di più di come se nn ci fosse affatto!! affraid

_________________
They can't take that away from me..
avatar
Brit

Messaggi : 407
Data d'iscrizione : 30.10.10
Età : 42
Località : Cremona

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi 1600 km (1000 miglia)

Messaggio  Consolatrice il Lun Nov 01, 2010 9:15 am

Britano ha scritto:
Consuelo ha scritto:Non avendo io le conoscenze per dare un parere razionale, vi riporto ciò che la concessionaria Speed Schop di Firenze ha detto a me e a David nel giorno del ritiro:
Per i primi 500/600 km non tirare troppo le marce e non superare i 100 km orari, poi via tranquilli senza grossi problemi ma solo con le attenzioni che alla moto fanno bene anche dopo il rodaggio come scaldare il motore prima di partire ec.
esatto..

aggiungo solo che è meglio far scaldare la moto in movimento, per far lavorare meglio il catalizzatore il quale se agisce da fermo, inquina di più di come se nn ci fosse affatto!! affraid

Non l'ho mai fatta scaldare da ferma, ma per pigrizia, la storia del catalizzatore la conosco adesso, con molto interesse Very Happy
avatar
Consolatrice

Messaggi : 321
Data d'iscrizione : 30.10.10

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi 1600 km (1000 miglia)

Messaggio  kravotz il Mar Nov 02, 2010 9:43 pm

Consuelo ha scritto:
Britano ha scritto:
Consuelo ha scritto:Non avendo io le conoscenze per dare un parere razionale, vi riporto ciò che la concessionaria Speed Schop di Firenze ha detto a me e a David nel giorno del ritiro:
Per i primi 500/600 km non tirare troppo le marce e non superare i 100 km orari, poi via tranquilli senza grossi problemi ma solo con le attenzioni che alla moto fanno bene anche dopo il rodaggio come scaldare il motore prima di partire ec.
esatto..

aggiungo solo che è meglio far scaldare la moto in movimento, per far lavorare meglio il catalizzatore il quale se agisce da fermo, inquina di più di come se nn ci fosse affatto!! affraid

Non l'ho mai fatta scaldare da ferma, ma per pigrizia, la storia del catalizzatore la conosco adesso, con molto interesse Very Happy


se la faccio scaldare da ferma fuori dal garage il mio vicino mi uccide..
per il resto credo sia buona norma fare un minimo di rodaggio alla moto ma è molto più importante "curarla" bene col passare del tempo più che quando è nuova..

_________________
Le uniche persone che esistono per me sono i pazzi, i pazzi di voglia di vivere, di parole, di salvezza, i pazzi del tutto e subito, quelli che non sbadigliano mai e non dicono mai banalità ma bruciano, bruciano, bruciano come favolosi fuochi d'artificio gialli che esplodono simili a ragni sopra le stelle e nel mezzo si vede scoppiare la luce azzurra e tutti fanno «Oooooh!»
avatar
kravotz

Messaggi : 213
Data d'iscrizione : 31.10.10
Età : 36
Località : Rodengo Saiano

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi 1600 km (1000 miglia)

Messaggio  gio il Mer Nov 03, 2010 4:53 pm

kravotz ha scritto:[ ma è molto più importante "curarla" bene col passare del tempo più che quando è nuova..
io le preparo sempre tè e biscottini nel tardo pomeriggio!
avatar
gio

Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 32
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi 1600 km (1000 miglia)

Messaggio  Dr. Blues il Mer Nov 03, 2010 9:26 pm

Brit ha scritto:
Consuelo ha scritto:Non avendo io le conoscenze per dare un parere razionale, vi riporto ciò che la concessionaria Speed Schop di Firenze ha detto a me e a David nel giorno del ritiro:
Per i primi 500/600 km non tirare troppo le marce e non superare i 100 km orari, poi via tranquilli senza grossi problemi ma solo con le attenzioni che alla moto fanno bene anche dopo il rodaggio come scaldare il motore prima di partire ec.
esatto..

aggiungo solo che è meglio far scaldare la moto in movimento, per far lavorare meglio il catalizzatore il quale se agisce da fermo, inquina di più di come se nn ci fosse affatto!! affraid
catalizzache?

_________________
Tutti siamo utili
Nessuno è indispensabile
Qualcuno, onestamente, non serve a un cazzo
avatar
Dr. Blues

Messaggi : 188
Data d'iscrizione : 31.10.10
Età : 42
Località : Lazial-Abruzzese insediato nel Parmense

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi 1600 km (1000 miglia)

Messaggio  bongio il Mer Nov 03, 2010 10:25 pm

gio ha scritto:
kravotz ha scritto:[ ma è molto più importante "curarla" bene col passare del tempo più che quando è nuova..
io le preparo sempre tè e biscottini nel tardo pomeriggio!

La mia è più ruspante, preferisce una bella pinta di birra. drunken
Tutta suo padre! Razz

_________________
«L'individuo equilibrato è un pazzo.» C. Bukowski
avatar
bongio

Messaggi : 90
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 39
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi 1600 km (1000 miglia)

Messaggio  BobberBoy il Lun Nov 08, 2010 10:05 pm

Ai buoni consigli, ne aggiungo uno importante, ovvero quello di NON mantenere a lungo e per troppo tempo gli stessi regimi e velocità, ma variare ogni tanto l'andatura.

Sopratutto nelle prime centinaia di km non può che far bene.

_________________
... certo ti parlano, e ti parlano, e ti riparlano di questa famosa libertà individuale, ma quando vedono un individuo veramente libero, allora hanno paura...
avatar
BobberBoy

Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 08.11.10
Età : 44
Località : BG

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi 1600 km (1000 miglia)

Messaggio  bongio il Lun Nov 08, 2010 10:17 pm

BobberBoy ha scritto:Ai buoni consigli, ne aggiungo uno importante, ovvero quello di NON mantenere a lungo e per troppo tempo gli stessi regimi e velocità, ma variare ogni tanto l'andatura.

Sopratutto nelle prime centinaia di km non può che far bene.

Giustissimo.
Troppo spesso si pensa che in rodaggio si debba semplicemente "andare piano".
Non esagerare è bene, ma variare spesso rapporto e velocità è ancora meglio, serve a "slegare" il motore.


_________________
«L'individuo equilibrato è un pazzo.» C. Bukowski
avatar
bongio

Messaggi : 90
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 39
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: I primi 1600 km (1000 miglia)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum